Audrey

Audrey

Questa è la mia Fender vera… American Standard comprata con grossi sacrifici all’inizio degli anni Novanta.

La prima modifica è arrivata a pochi giorni dall’acquisto, infatti il colore sunburst a tre toni secondo me si sposava male con il battipenna bianco (argh!) di cui la chitarra era fornita appena uscita dalla fabbrica. Il foro del pick-up al manico nel mentre, è stato allargato per permettere l’alloggiamento di un pickup di Seymour Duncan chiamato Hot Lick che oggi è decisamente fuori produzione. Un pick-up a metà fra un single ed un humbucker.

Intorno al 2003 altro cambio di battipenna e di pick-up che penso sia definitivo. Si tratta di due potentissimi Rio Grande, per nulla economici ma sicuramente di effetto.  Ecco qualche foto della mia bellissima Audrey, bellezza senza tempo.

Categorie

Archivi